Whistleblowing

CHE COS’E’ IL WHISTLEBLOWING

 

Whistleblowing è il termine con cui si indica l’attività di denuncia o segnalazione spontanea di un illecito o di un’irregolarità commessa all’interno di un’organizzazione, pubblica o privata, che causa o può in potenza causare danno alla stessa ed ai soggetti che con questa si relazionano (tra cui ad esempio consumatori, clienti, fornitori, azionisti).

La segnalazione può essere effettuata da parte di un individuo (whistleblower) che ne sia stato testimone in ragione delle proprie funzioni, ad esempio un dipendente o un fornitore.

 

Riferimenti normativi

 

Con il decreto legislativo 10 marzo 2023, n. 24 il nostro Paese recepisce la Direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni di disposizioni normative nazionali o dell’Unione Europea di cui siano venuti a conoscenza in un contesto lavorativo pubblico o privato, illeciti che vadano a ledere l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato.

Il Gruppo Planetel ha aderito al progetto Whistleblowing per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali e ha adottato un’apposita Procedura gestionale che definisce le modalità e le responsabilità per la segnalazione (anche anonima) e la gestione di illeciti ed irregolarità. L’adozione di tale policy deriva dalla promozione, all’interno del contesto aziendale, di una cultura caratterizzata da comportamenti corretti e da un buon sistema di corporate governance.

 

Quali sono i criteri di ammissibilità delle segnalazioni?

 

  • Comportamenti, atti od omissioni di cui il segnalante o il denunciante sia venuto a conoscenza nel contesto lavorativo pubblico o privato;
  • Le circostanze di tempo e di luogo in cui si è fatto oggetto della segnalazione;
  • La descrizione del fatto;
  • Le generalità o altri elementi che consentano di identificare il soggetto cui attribuire i fatti segnalati;
  • Documenti che possano fornire elementi di fondatezza dei fatti oggetto della segnalazione, nonché l’indicazione di altri soggetti potenzialmente a conoscenza dei fatti.

Ove quanto segnalato non sia adeguatamente circostanziato, chi gestisce le segnalazioni può chiedere elementi integrativi al segnalante tramite il canale a ciò dedicato o anche di persona, ove il segnalante abbia richiesto un incontro diretto.

 

Quali sono le tutele che la legge assicura al Whistleblower?

 

Nell’informativa e nel regolamento sono rappresentate tutte le cautele volte ad assicurare la dovuta riservatezza e gestione del rischio di ritorsione nei confronti del lavoratore quale ad es: licenziamenti, limitazioni al percorso di carriera, revoca ingiustificata di incarichi, mobbing ecc.

Informativa trattamento dati – Whistleblowing

 

 

A chi e attraverso quali canali interni posso indirizzare le segnalazioni?

 

Le segnalazioni possono essere indirizzate internamente all’Organo di Vigilanza (ODV).

I canali attraverso i quali Planetel offre la possibilità di effettuare una segnalazione al Responsabile della Gestione delle Procedure di Whistleblowing per ciascuna delle aziende del Gruppo, sono:

  • in forma orale tramite un incontro diretto, durante il quale viene descritto l’evento;
  • in forma scritta tramite l’utilizzo della piattaforma di segnalazione dedicata all’indirizzo http://wb.planetel.it

Vai alla piattaforma di segnalazione    Informativa trattamento dati – Whistleblowing

 

 

CONTATTACI E RICHIEDI LA TUA CONSULENZA




    Planetel Casa Green

    IPv6 READY
    Benvenuto sul sito Planetel.
    Stai navigando in IPv6.

    Il tuo IPv6 è: 44.222.64.76
    Il nostro IPv6 è: 2a02:670:d000:400::6


    Chiudi la finestra per proseguire nella navigazione.